Istituto Comprensivo Ilaria Alpi > La scuola secondaria di primo grado a ordinamento musicale
Ultima modifica: 8 novembre 2018

La scuola secondaria di primo grado a ordinamento musicale

L’insegnamento strumentale costituisce integrazione interdisciplinare ed arricchimento dell’insegnamento obbligatorio dell’educazione musicale nel più ampio quadro delle finalità della secondaria di primo grado e del progetto complessivo di formazione della persona. Esso concorre, pertanto, alla più consapevole appropriazione del linguaggio musicale, di cui fornisce all’alunno una piena conoscenza, integrando i suoi aspetti tecnico-pratici con quelli teorici, lessicali, storici e culturali che insieme costituiscono la complessiva valenza dell’educazione musicale; orienta, quindi, le finalità di quest’ultima anche in funzione di un più adeguato apporto alle specifiche finalità dell’insegnamento strumentale stesso.

Sviluppare l’insegnamento musicale significa fornire agli alunni, destinati a crescere in un mondo fortemente segnato dalla presenza della musica come veicolo della comunicazione, spesso soltanto subita, una maggiore capacità di lettura attiva e critica del reale, una ulteriore possibilità di conoscenza, espressione e coscienza, razionale ed emotiva, di se. Obiettivo del corso triennale, quindi, una volta fornita una completa e consapevole Alfabetizzazione musicale, è porre alcuni traguardi essenziali che dovranno essere da tutti raggiunti. Il rispetto delle finalità generali di carattere orientativo della scuola secondaria di I grado non esclude la valorizzazione delle eccellenze.

concerto 
Nello spirito educativo e formativo della scuola dell’obbligo e nella valorizzazione dell’esperienza musicale, quale dimensione globale propria dell’allievo, il corso ad indirizzo musicale si pone, nell’Istituto Comprensivo Statale ILARIA ALPI di Milano, in un’ottica di collaborazione costante, costruttiva e piena, sia sotto il profilo progettuale, sia sotto quello concreto e fattuale con altre iniziative curriculari ed extracurriculari già in essere nel Piano dell’Offerta Formativa o che l’Istituto, attraverso i docenti, vorrà proporre negli anni a venire.

 
Attualmente nell’Istituto sono presenti due sezioni ad ordinamento musicale con lo studio dei seguenti strumenti:

  • Via Salerno (Corso A): Chitarra, Flauto, Pianoforte, Percussioni
  • Via Crivelli, sede Tre Castelli (Corso F): Chitarra, Clarinetto, Violino, Violoncello
Concerto all'Auditorium di Milano - Largo Mahler

Concerto all’Auditorium di Milano – Largo Mahler

 
L’iscrizione ai Corsi ad Indirizzo Musicale è opzionale per gli alunni, ma vincolante per gli stessi per tutta la durata del corso di studi nella Scuola secondaria di primo grado. L’insegnamento dello Strumento, una volta scelto, diventa obbligatorio per l’intero triennio a tutti gli effetti e concorre, alla pari delle altre discipline, alla valutazione periodica e finale e al voto degli Esami di Stato al termine del primo ciclo d’istruzione con indicazione sul certificato delle competenze.

1c552ac6-4a08-4424-8f28-0c74ca90f734

Lo studio dello Strumento Musicale è aperto a tutti gli alunni che si iscrivono per la prima volta alla Scuola Secondaria di Primo Grado, compatibilmente con i posti disponibili.
Non sono richieste abilità musicali pregresse. La volontà di frequentare i Corsi ad Indirizzo Musicale è espressa all’atto dell’iscrizione (modulo on line) alla classe prima, attraverso la scelta delle 32 ore settimanali e l’indicazione dell’ordine di preferenza dei strumenti musicali. Le indicazioni fornite hanno puramente valore informativo ed orientativo e non sono vincolanti per la Commissione esaminatrice. Per avere un’equa distribuzione tra gli strumenti, infatti, l’assegnazione può non corrispondere alle prime scelte espresse nel modulo di iscrizione.

Ensemble docenti Ordinamento Musicale

Ensemble docenti Ordinamento Musicale

Alla classe prima ad indirizzo musicale si accede previo superamento di una prova di ammissione orientativo-attitudinale, predisposta dalla Scuola. Le prove sono svolte per tutti i candidati con le stesse modalità e consistono in esercizi di difficoltà progressiva atti a verificare e valutare l’attitudine musicale, il senso ritmico e la predisposizione alla pratica strumentale. La data e l’orario della prova orientativo-attitudinale viene pubblicata alla chiusura delle iscrizioni on line e pubblicata sul sito web ufficiale dell’Istituto entro tempi congrui. E’ possibile iscriversi al test attitudinale in entrambi i plessi di riferimento. La prova attitudinale di ammissione stabilisce una graduatoria in base alla quale vengono selezionati gli alunni ammessi e viene assegnato ad ognuno lo strumento.

f6e8b2eb-4413-4263-8a7b-2221a2c0dd20
Le lezioni dell’Ordinamento Musicale sono individuali o in coppia per la pratica dello strumento e collettive per i gruppi da camera e per l’orchestra dell’istituto. I docenti, attraverso un percorso personalizzato, preparano gli allievi ad eventuali ammissioni ai Licei musicali, ai concorsi di esecuzione musicale, saggi e concerti nell’ambito della scuola e in occasione di eventi pubblici. La frequenza del corso ad Indirizzo Musicale comporta in corso d’anno lo svolgimento e la partecipazione ad attività anche in orario extrascolastico, come saggi, concerti, concorsi e vari altri eventi musicali.
La partecipazione a tali eventi rende i progressi e l’impegno degli alunni visibili al pubblico. L’esibizione musicale è a tutti gli effetti un momento didattico: gli alunni dovranno dimostrare quanto appreso durante le lezioni individuali e nelle prove d’orchestra, affinando le capacità di concentrazione e di autocontrollo, al fine di imparare a controllare il momento performativo.

corale

Laboratorio corale

 
Attività musicali correlate
Attraverso laboratori mirati proponiamo numerose attività musicali collaterali all’ordinamento musicale:

  • Laboratorio Corale: per un’ora alla settimana,  in  orario  extracurricolare,  si  tiene  un  laboratorio corale nel plesso di via Salerno e nel plesso di San Colombano, rivolto agli studenti della Secondaria;
  • Laboratorio di Esercitazioni Orchestrali: a settimane alterne, per due ore,  in  orario  extracurricolare,  si  tiene  un  laboratorio di esercitazioni orchestrali nel plesso di via Salerno e nel plesso di Tre Castelli, rivolto agli studenti delle classi terze della Secondaria ad Ordinamento Musicale;
  • Progetto Rock: attraverso questo laboratorio, attivo in tutte le sedi, si è istituita una band composta da alcuni alunni che si esibiscono regolarmente e che vogliono approfondire questo repertorio.
  • Potenziamento e Recupero di Teoria Musicale: il  corso,  che  si  svolge  in  orario  extracurricolare nei plessi di via Salerno e via Crivelli, è rivolto a gruppi che non superino  il  numero  di  12  alunni  iscritti  all’Ordinamento  Musicale.  Per  tutto  l’anno  la  scansione  oraria sarà di due ore settimanali, divise simmetricamente tra recupero e potenziamento.  L’obiettivo finale del progetto è quello di mettere tutti gli alunni in condizione, al termine  del triennio, di proseguire gli studi musicali o comunque di poter praticare serenamente e  in  maniera  autonoma  la  musica,  garantiti  da  una  conoscenza  solida  della  scrittura  e della teoria musicale.
  • Corso di Tromba e Trombone: grazie alla presenza di un docente in possesso del titolo di accesso alla  relativa  classe  di  concorso  (AL77),  è  stato  possibile  attivare  un  corso  di  Tromba e Trombone  che  si  tiene in orario extracurricolare per gli alunni della Scuola Secondaria del plesso di via Salerno e via San Colombano.  L’esistenza di questo  progetto  fa  sì  che  l’insegnamento  di  uno  strumento  musicale  faccia  parte  dell’offerta  formativa  in  tutti  e  tre  i  plessi  dell’Istituto.  Il corso  prevede  delle  lezioni  individuali  e/o  in  coppie  in  orario  comunicato  dal  docente,  concordato, ove possibile, con le famiglie e la partecipazione alle prove dell’orchestra per  la  preparazione  delle  attività  relative  all’Ordinamento  Musicale,  con  cui  condivide  gli  obiettivi e gran parte della struttura.


Logo PON